venerdì 2 ottobre 2009

Valerio Onida: L'informazione dovrebbe essere un contropotere

1 commento:

Vincenzo Alias Il Contadino ha detto...

COLLE: NO OPERE FARAONICHE, MA PER NOSTRA AMMIRAZIONE I MONUMENTI DAL XXII SECOLO REGGONO NEL TEMPO.
.
Mentre le cattedrali del deserto volute nel suo periodo di massima espansione del Pci sono fallite miserabilmente, spendendo solo per la chiusura della centrale atomica, c’è costata oltre un miliardo di euro! Cosa dire dell’impianto siderurgico Italsider di Taranto molto voluta da Napolitano quanti incidenti mortali e centinaia di morti e dolore per leucemie nel Rione Tamburi di Taranto? In ogni caso il suo collega medico e Sindaco di Taranto può consegnargli il dossier da sempre ignorato: come le costruzioni di un quartiere Inail, appena qualche metro dall’impianto.
Caro Presidente il progresso avanza e non mi sembra che in Estremo Oriente si lamentano del ponte simile costato solo un paio di miliardi e realizzato in soli 9 mesi mentre in Italia grazie al suo Partito coalizione delle tangenti parallele convergenti per realizzare un’opera mettendosi sempre di traverso si realizzano alle calende greche e ai cittadini, si paga solo in vittime e disservizi, scosse, papyate e Mani Pulite, poi osserviamo che gli artefici senza Valori e Democrazia divenuti “ Onorevoli ” si sciacquano la bocca nominando Borsellino, ma chi fu ad ammazzare Falcone? Io c’ero al Teatro Parioli: chieda a Costanzo quali soggetti vomitavano accusandolo di tradimento perché collaboratori del Socialista Ministro Martelli delfino del Presidente Bettino Craxi, altri invece, s’opposero alla sua nomina per la DIA? In questo caso chiedere all‘ex Ministro della Giustizia chi erano i soloni i successivi Ministri servono solo conta come asso di picche nella Giustizia, visto che, lei non segue tutte le udienze CSM, mentre alcuni magistrati si mettono di traverso per qualsiasi Legge del Parlamento e riforma, ecco sono chi sono i nemici d’Italia, quelli che oggi marciano contro l’informazione, senza sapere che oggi si sono messo il bavaglio, visto che, in Sicilia si sono tappato la bocca per non alzare la voce su fatti di Messina che loro, dovevano gia dal 1994, forse più utile o contava a qualcuno dare spallate allo Stato ed offendendo la 4 carica dello Stato? In Campania con Napoli monnezzara e Bari sotto ricatto: essi hanno aiutato i cittadini o solo intendi a vendere una copia in più con le escort? Io credo che meriterebbero una bella museruola sì, ma quella perché non s’impicciano del business di amici degli amici, che tengono loro al guinzaglio e con le palle il nostro Paese dal 1992!! By Vincenzo Alias Il Contadino. Matera .http://vincenzoaliasilcontadino.splinder.com/ http://vincenzoaliasilcontadino.ilcannocchiale.it/ http://www.flickr.com http://www.facebook.com