mercoledì 16 settembre 2009

RAI: FNSI, DIRITTO REPLICA A BERLUSCONI E DIRETTA TV MANIFESTAZIONE

(ASCA) - Roma, 16 set - La Fnsi (Federazione Nazionale della Stampa Italiana) chiede alla Rai il diritto di replica agli ''insulti'' di Berlusconi ai giornalisti italiani. Ulteriore richiesta e' quella della trasmissione in diretta Tv della manifestazione di sabato prossimo a Roma in difesa della liberta' di stampa.
''Ieri sera, in una delle pagine piu' vergognose di quello che si fa sempre piu' fatica a chiamare servizio pubblico, e' stato consentito al Presidente del Consiglio -afferma la nota della Fnsi- di insultare in modo indiscriminato i giornalisti italiani, della carta stampata e della televisione. La Fnsi chiede al vertice Rai dove e come verra' garantito, nelle prossime ore, il diritto di replica ai 'troppi farabutti'. Il sindacato dei giornalisti intende inoltre sapere se la Rai intenda almeno coprire con la diretta la manifestazione di sabato prossimo in piazza del Popolo, nata da un allarme che dal 'Porta a Porta' di ieri sera ha ricevuto la piu' preoccupante delle conferme''.

2 commenti:

Luciano Crimi ha detto...

E' solo una finta, siete sotto il Suo controllo, ditelo e abbiate il coraggio di ammetterlo publicamente.

FNSI / 19 SETTEMBRE 2009 ha detto...

noi, da cronisti, non fingiamo mai